Connect with us

Il Movimento

[media image=”1424″]
[block_title style=”column_title” title=”Chi Siamo” second_title=”Movimento Giovanile della Sinistra”][/block_title]

Il Movimento Giovanile della Sinistra è tante cose allo stesso tempo.
È anzitutto la giusta risposta a un’esigenza latente. Da troppo tempo avvertivamo la necessità di uno spazio aperto e autonomo di elaborazione e di iniziativa politica. Era infatti troppo grande il paradosso in cui ci trovavamo. Una generazione martoriata dall’assenza cronica di prospettive, costretta a vivacchiare in una società segnata da diseguaglianze immorali e da disparità incolmabili di condizioni e di prospettive, priva di uno strumento di lotta all’altezza delle proprie aspettative.
Abbiamo una grande ambizione. Fare del Movimento Giovanile della Sinistra quello strumento, aperto, inclusivo e chiaramente collocato nel processo politico di cui siamo parte.
È infatti necessario connettere le migliaia di ragazzi che stiamo coinvolgendo e avvicinando con il generoso tentativo di ridare alla sinistra italiana una casa comune.
Connettere, non annettere. Vogliamo portare un contributo critico, autonomo, al processo che sta attraversando il nostro campo. Vogliamo farlo a partire dalla costruzione di una visione del mondo alternativa a quella che ci hanno propinato in questi anni, che ha portato allo sbrindellamento del sistema politico, all’imbarbarimento del dibattito pubblico, allo smarrimento della nostra parte politica. Lo faremo per poterne ricavare proposte chiare, capaci di convincere i delusi, i rassegnati, gli sconfitti, che cambiare le condizioni di vita della nostra generazione e del Paese è possibile, oltre che necessario. È un compito più grande di ciascuno di noi, saremo alla sua altezza solo se saremo capaci di affrontarlo insieme. Per questo abbiamo bisogno del tuo contributo, del tuo impegno, della tua partecipazione. Contattaci, partecipa, cambiaci, fai sentire il peso del tuo punto di vista, delle tue idee, del tuo entusiasmo. Se nasciamo, è per dartene finalmente la possibilità.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Facebook

Leggi

Blog4 settimane ago

Elezioni universitarie a Torino

Come succede ogni due anni anche in questo particolare anno accademico si sono svolte le elezioni studentesche all’Università di Torino....

Blog1 mese ago

Mai più avrai sedici anni

Questo titolo era una frase inserita in un ritornello di una canzone un po’ datata di due grandi artisti Claudio...

Blog2 mesi ago

Se Zingaretti si vergogna del Pd

La notizia delle dimissioni di Nicola Zingaretti da segretario del PD non è arrivata come un fulmine in una giornata...

Blog2 mesi ago

Riders, ennesima sconfitta della politica

Il tema di quei tanti ragazzi e non soltanto che girano le nostre città con tutti le situazioni meteorologiche possibili é caldo...

Blog3 mesi ago

Siamo solo al primo tempo

Ieri è avvenuto l’avvicendamento. Forse non si era ancora pronti o fino alla fine non ci si voleva credere, ma...

Blog3 mesi ago

Sinistra, quattro risposte per Concita De Gregorio dal segretario di MGS

Sono il segretario di una organizzazione giovanile che ha nel nome la parola sinistra. Ne vado orgoglioso. Per cui il...

Blog4 mesi ago

Perché il PCI parla ai giovani

21 gennaio 1921-21 gennaio 2021. Sono passati 100 anni da quel giorno in cui l’ala sinistra e massimalista del Partito...

Blog4 mesi ago

Oggi, cento anni del P.C.I

“Noi siamo convinti che il mondo, anche questo terribile, intricato mondo di oggi può essere conosciuto, interpretato, trasformato, e messo...

Blog5 mesi ago

MANIFESTO 2020 – Il tempo di una nuova identità

L’anno della lotta alla pandemia sarà inevitabilmente uno spartiacque della storia. Ci sarà un mondo prima e un mondo dopo...

Blog9 mesi ago

Riders, non è più tempo di scherzare

Viviamo gli anni 20 del 2000. Siamo completamente inzuppati all’interno della modernità, all’interno di un mondo molto diverso e forse...