Connect with us

News

Università, LORIA (MGS): “Solo un primo passo l’investimento sul DSU, no al prestito d’onore.”

Published

on


Con un’intervista a Repubblica il Ministro dell’Università Manfredi spiega che il prossimo anno è atteso un calo fisiologico delle immatricolazioni come successe già post crisi del 2008 e il Governo ha in mente di aumentare il FIS con il prossimo decreto e intervenire con un piano da 400 milioni di euro in favore del Fondo per il diritto allo studio universitario da investire in abbassamento delle tasse, aumento delle borse di studio e bonus per chi non si è potuto permettere la digitalizzazione forzata.

“Bisognerà vigilare perchè gli impegni presi vengano mantenuti. Negli ultimi mesi l’università non è stata argomento principale del Governo.” sostiene Loria.
“Da rispedire al mittente l’idea che per studiare ci si possa indebitare. Il prestito d’onore non fa parte del sistema di welfare universitario del nostro Paese, anche se Governi del passato hanno provato riforme in tal senso. Lo Stato, e non le banche, deve farsi carico soprattutto di quegli studenti che non possono permettersi gli studi, così come dice la nostra Costituzione.”


Continue Reading
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Facebook

Leggi