Connect with us

News

Roberta D’amico: “75 anni fa il diritto di voto alle donne. Oggi ci battiamo per la parità di salario.”

Published

on


I diritti non sono per sempre. Per questo c’è necessità di una generazione pronta a difenderli e a rivendicarli.

Il 30 gennaio 1945 fu mosso il primo passo verso il suffragio femminile. Quel giorno di 75 anni fa, il Consiglio dei ministri deliberò la “concessione” del diritto di elettorato attivo e passivo, che avrebbe poi portato al Decreto legislativo n. 23 del 1° febbraio dello stesso anno.

Il diritto al voto fu una grande conquista, frutto del confronto tra diverse culture politiche capaci di interpretare il presente.

Oggi lottiamo non solo per affermare quei diritti e dare loro pieno compimento, ma per ampliarli. Riconoscere e garantire alle donne la parità di salario è un urgenza che il Paese non può più rimandare.

La parità di genere passa sempre di più per la parità salariale e nel nostro Paese non ci siamo proprio. Il divario salariale sfiora il 18% e l’Italia è in coda alle classifiche sul Gender Pay Gap, siamo all’82° posto su 144.

Su questo daremo battaglia.

Roberta D’Amico
Vicesegretaria Nazionale MGS


Continue Reading
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Facebook

Leggi