Connect with us

News

Principe (MGS): Cilento, Vallo di Diano e Alburni, si dichiari subito lo stato di emergenza.

Published

on


Sono ore di assoluta apprensione quelle che stiamo vivendo per le sorti dell’intero territorio a sud della Provincia di Salerno. Le notizie di gravi ed incalcolabili disagi che stanno affliggendo tutte le comunità rimbalzano ormai su ogni canale di informazione. Esondazioni, frane, incidenti, interruzioni alla viabilità e gravi danni alle aziende locali si vanno solo ad aggiungere alle problematiche materiali e immateriali quotidiane di questo territorio. Si pensi soltanto al grave e inescusabile problema legato alla gestione della inadeguata rete del 118 sul territorio, oggi, ulteriormente compromessa.

È lodevole l’impegno profuso da tanti amministratori, dalle forze della protezione civile e dai tanti volontari civili che in queste ore, con assoluta generosità, si stanno spendendo senza sosta al fine di garantire un supporto alla cittadinanza.

Se per alcune delle problematiche sopra menzionate non vi può essere l’imputazione di responsabilità alcuna per altre assolutamente sì, e di questo si spera si terrà conto finita l’emergenza. Appare però evidente, a nostro avviso, che il quadro generale necessiti di un tempestivo e prioritario riconoscimento e di una presa di coscienza ai livelli più alti della gestione delle cosa pubblica. Intendiamo rivolgere, dunque, un convinto e accorato appello alle istituzioni regionali e agli enti competenti preposti affinché venga dichiarato subito lo stato di emergenza per l’intera area e lo stato di calamità naturale per un aiuto concreto e tangibile ai tanti agricoltori che con coraggio e determinazione continuano ad investire in questo meraviglioso e dannato territorio.

Saverio Principe

 

 


Continue Reading
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Facebook

Leggi

Blog2 settimane ago

Elezioni universitarie a Torino

Come succede ogni due anni anche in questo particolare anno accademico si sono svolte le elezioni studentesche all’Università di Torino....

Blog2 settimane ago

Mai più avrai sedici anni

Questo titolo era una frase inserita in un ritornello di una canzone un po’ datata di due grandi artisti Claudio...

Blog1 mese ago

Se Zingaretti si vergogna del Pd

La notizia delle dimissioni di Nicola Zingaretti da segretario del PD non è arrivata come un fulmine in una giornata...

Blog1 mese ago

Riders, ennesima sconfitta della politica

Il tema di quei tanti ragazzi e non soltanto che girano le nostre città con tutti le situazioni meteorologiche possibili é caldo...

Blog2 mesi ago

Siamo solo al primo tempo

Ieri è avvenuto l’avvicendamento. Forse non si era ancora pronti o fino alla fine non ci si voleva credere, ma...

Blog3 mesi ago

Sinistra, quattro risposte per Concita De Gregorio dal segretario di MGS

Sono il segretario di una organizzazione giovanile che ha nel nome la parola sinistra. Ne vado orgoglioso. Per cui il...

Blog3 mesi ago

Perché il PCI parla ai giovani

21 gennaio 1921-21 gennaio 2021. Sono passati 100 anni da quel giorno in cui l’ala sinistra e massimalista del Partito...

Blog3 mesi ago

Oggi, cento anni del P.C.I

“Noi siamo convinti che il mondo, anche questo terribile, intricato mondo di oggi può essere conosciuto, interpretato, trasformato, e messo...

Blog4 mesi ago

MANIFESTO 2020 – Il tempo di una nuova identità

L’anno della lotta alla pandemia sarà inevitabilmente uno spartiacque della storia. Ci sarà un mondo prima e un mondo dopo...

Blog9 mesi ago

Riders, non è più tempo di scherzare

Viviamo gli anni 20 del 2000. Siamo completamente inzuppati all’interno della modernità, all’interno di un mondo molto diverso e forse...